Sentieri indimenticabili d'Italia

(6 Voti)

Secondo una ricerca sui Trend di Viaggio condotta da Booking.com, il 2018 è stato l’ anno delle vacanze a piedi, per quasi il doppio delle persone rispetto al 2017.*

L’Italia è il paese ideale per chi ama camminare e offre panorami diversissimi tra loro, tra montagne, laghi e boschi percorsi da sentieri e pittoreschi paesini dove riposarsi prima di ripartire.

Ecco sette dei sentieri più belli d’Italia, tutti assolutamente da non perdere.

Sentiero della Pace

ll Parco Naturale delle Dolomiti di Sesto

ll Parco Naturale delle Dolomiti di Sesto

Il Sentiero della Pace attraversa il nord Italia passando per valli, montagne e paesaggi dominati dai laghi. Questo itinerario collega anche diversi siti di importanza storica risalenti alla Prima Guerra Mondiale, tra cui fortificazioni e campi di battaglia. Il sentiero è lungo oltre 500 km ed è ideale per camminatori di tutti i livelli, dai principianti agli alpinisti esperti. Il Sentiero della Pace parte dal Passo del Tonale e arriva alla Marmolada, intersecandosi in parte con i sentieri escursionistici delle Dolomiti. Per riposarti lungo il cammino, fai tappa alla Bike Rooms La Fattoria, una deliziosa struttura sulle rive del Lago di Garda, perfetta per rifocillarti con un bel barbecue in giardino.

Via di Francesco

La Via di Francesco: da Firenze a Roma attraverso storia e spiritualità

La Via di Francesco: da Firenze a Roma attraverso storia e spiritualità

Originariamente nata come rotta di pellegrinaggio, la Via di Francesco è un itinerario ideale anche per chi vuole solo camminare nella natura, senza necessariamente essere spinto da motivi religiosi. Il percorso segue i passi di San Francesco di Assisi, lungo un’antica strada romana da Firenze a Roma, con arrivo a Città del Vaticano. Lungo la via potrai vedere le chiese visitate da San Francesco, camminare tra alberi di ulivo e ammirare il paesaggio idilliaco della campagna umbra. Il percorso è a tratti in salita, per cui richiede una discreta preparazione, ma la sensazione di essere tutt’uno con la natura che vivrai varrà bene ogni tuo sforzo. Assisi, Gubbio e Spello sono solo alcune delle località che incontrerai lungo il cammino. Per dormire tra una tappa e l’altra, scegli la Country House Poggio Fiorito, poco fuori Assisi, completa di piscina all’aperto e patio, luoghi ideali per riposarti prima della tappa successiva.

Via Francigena

Colle di Val d’Elsa: alla scoperta della Via Francigena in Toscana

Colle di Val d’Elsa: alla scoperta della Via Francigena in Toscana

La Via Francigena è un percorso molto conosciuto che collega Canterbury a Roma. Oggi molti pellegrini percorrono solo l’ultimo tratto, attraversando ben sette regioni italiane, anche a piedi o a cavallo. In Toscana incontrerai alcuni dei paesaggi più belli del cammino, come quelli che puoi ammirare dalla collina su cui sorge Colle di Val d’Elsa, punteggiata da castelli e fortezze, oppure dalla torre del 13° secolo di San Gimignano, dove potrai soggiornare all’Antico Borgo De' Frati, immerso tra i vigneti.

Via della Transumanza

Il cammino attraversa anche la provincia di Campobasso, in Molise

Il cammino attraversa anche la provincia di Campobasso, in Molise

Se preferisci i percorsi meno conosciuti, prova la Via della Transumanza, che ti farà scoprire gli antichissimi tratturi, ovvero i sentieri seguiti dai pastori alla ricerca di pascoli per le proprie mandrie, attraverso le colline e le campagne dell’Italia centrale. Il Tratturo Magno è uno dei più famosi e collega l’Aquila a Foggia passando per verdi vallate e siti storici come la città medievale fortificata di Termoli. Non perdere l’occasione di soggiornare in un albergo diffuso, un concetto nato proprio in Italia negli anni ‘80, che prevede l’uso di diversi edifici a scopo turistico all’interno di uno stesso paese o di una comunità, che insieme formano un’unica struttura ricettiva. Per vivere quest’esperienza, prova la Residenza Sveva, proprio nel centro di Termoli.

Sentiero del Brigante

La Vallata dello Stilaro ospita monasteri bizantini

La Vallata dello Stilaro ospita monasteri bizantini

Usato da banditi e fuggiaschi al tempo della conquista romana, questo sentiero di montagna corre lungo l’appennino calabro. Camminando per la Vallata dello Stilaro scoprirai un fiume selvaggio, monasteri bizantini e la bellissima Cascata del Marmarico (la più alta negli appennini del sud Italia). Il sentiero integrale è lungo 120 km e può richiedere dai sei agli otto giorni di cammino, in base alla tua velocità e preparazione. Lungo la via, soggiorna al Civico 64 Bed & Breakfast nella piccola località di Palmi.

Magna Via Francigena

Corleone è una delle località attraversate dal sentiero

Corleone è una delle località attraversate dal sentiero

La Magna Via Francigena ha una storia millenaria e nel tempo è stata percorsa da normanni, romani e milioni di pellegrini che hanno attraversato la Sicilia a piedi. Riaperta di recente, la via è interamente percorribile per una lunghezza totale di 180 km e ti permetterà di attraversare paesaggi di rara bellezza, tra pianure disseminate di alberi d’arancio, paesini tipici, montagne, spiagge deserte e antichi siti. Fermati a Corleone, poco lontano da Palermo, per soggiornare al Bevaio di Corleone in un elegante bungalow di legno con vista panoramica sulle colline rocciose.

Cammino Minerario di Santa Barbara

Sulcis-Iglesiente: una regione tra terra e mare

Sulcis-Iglesiente: una regione tra terra e mare

Questo itinerario ad anello di 400 km che percorre la costa sud della Sardegna è dedicato alla santa protettice dei minatori e segue i sentieri delle miniere attraverso siti storici e religiosi. La regione del Sulcis-Iglesiente è Patrimonio dell’UNESCO, e il cammino prevede 24 tappe, di cui la spiaggia di Masua è la più spettacolare. Qui troverai tunnel scavati nella costa e vecchi silos che un tempo contenevano i minerali da caricare sulle navi a vapore. La vista dal Pan di Zucchero, uno scoglio di calcare bianco alto 132 metri a picco sul mare, è semplicemente spettacolare. Per il tuo soggiorno, scegli Sa Corti De Sa Perda Piscinas, nella campagna di Piscinas.

**In totale sono state intervistate 18.509 persone (oltre 1.000 da Regno Unito, Stati Uniti, Brasile, Cina, Germania, Italia, Spagna, Francia, India, Singapore e Russia, e oltre 500 da Australia, Argentina, Belgio, Canada, Danimarca, Hong Kong, Croazia, Indonesia, Giappone, Messico, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Svezia, Thailandia e Taiwan). I partecipanti hanno risposto a un sondaggio online ad agosto 2017.

 

da booking.com